Home Annunci La Scuola d’Infanzia Folli Folletti cerca tirocinanti

La Scuola d’Infanzia Folli Folletti cerca tirocinanti

20. April 2018

La nostra piccola scuola d’infanzia (20 bambini) cerca tirocinanti di madre lingua italiana. Il tirocinio purtroppo non è retribuito, ma vale per alcuni percorsi accademici (per esempio come tirocinio obbligatorio, progetto Erasmus, ecc.) e può essere considerato come un investimento per i seguenti motivi:

  • serve a capire se si vuole veramente lavorare come educatori scoprendo la quotidianità di una scuola d´infanzia dall´interno
  • per chi vuole restare in Germania aiuta a capire i documenti necessari per il riconoscimento del titolo del studio e le integrazioni possibili per diventare educatore in Germania (per il riconoscimento ci vogliono dai 3 ai 6 mesi)
  • permette di fare un’esperienza in una struttura bilingue
  • serve ad ampliare il CV e attraverso un certificato finale (che viene sempre rilasciato) che procura delle referenze oggettive da presentare a futuri datori di lavoro o scuole di formazione (le referenze sono molto importanti in Germania!)
  • non per ultimo: a volte i genitori dell’asilo assumono gli “stagisti” come loro Babysitter e quindi si riesce anche a guadagnare qualcosa!-)

Dettagli:

Il tirocinio dura in genere tre mesi con 30 ore settimanali (6 al giorno, in genere in orario 9-15 o 11-17). Prima di ogni tirocinio, almeno per chi si trova già a Berlino, è prevista una giornata di prova. La struttura finanzia se non altro il pranzo e il biglietto BVG in caso di uscite con i bambini.

Requisiti:

Per candidarsi l´ideale sarebbe un percorso accademico/professionale con l´educazione di bambini tra 1 e 6 anni, ma vale anche l´esperienza e la volontà o le finalità per il futuro. Verranno chiaramente favoriti tirocinanti con una conoscenza anche minima della lingua tedesca.

Per inviare la vostra candidatura scrivete a:

bewerbung@folli-folletti.de

Il nostro asilo purtroppo funziona con il sistema locale pubblico e viene gestito da un’associazione ONLUS di genitori quindi purtroppo le entrate mensili non ci permettono di poter pagare coloro che ci vengono ad aiutare o di assumere nuovo personale.

Grazie!

 

Leave a Comment